Ibrahimovic, c’è una sorpresa: la Roma torna in corsa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09

Ibrahimovic, il futuro è ancora tutto da scrivere. Con il Milan la trattativa è in una fase di stallo, la Roma prova a reinserirsi.

Il Milan resta in pole position per l’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic, che come noto ha terminato la sua avventura ai Los Angeles Galaxy ed è ora in cerca di una nuova sistemazione. Però come riportato anche dall’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” più passano i giorni più la trattativa si fa difficile. L’ammissione è arrivata dal dirigente rossonero Boban a Radio Rai: «E’ un giocatore unico, può dare tanto anche se non ha più 28 anni. E’ vero però che quando abbiamo cominciato la trattativa la situazione era diversa».

Accantonato il Bologna e messo da parte il Napoli per cui non ci sarebbero più possibilità, in Italia resterebbe solo il Milan come squadra interessata. E invece secondo quanto riportato da Ilario Di Giovambattista, speaker di Radio Radio, Ibrahimovic sarebbe diventato il sogno della Roma per rinforzare l’attacco che dipende troppo da Dzeko.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, Florenzi, futuro rebus: la Fiorentina in pressing sulla Roma

Tete Roma
Mino Raiola ©Getty Images

Ibrahimovic alla Roma, le ultime novità sulla trattativa

Secondo le parole di Ilario Di Giovambattista, il direttore sportivo della Roma Petrachi potrebbe inserirsi nella trattativa con il Milan, che come scritto sopra ha subito una battuta d’arresto. Per convincere lo svedese e anche il suo famoso procuratore Mino Raiola con cui la Roma è del resto in buonissimi rapporti, Petrachi sarebbe pronto a proporre allo svedese un contratto con premi a gettone al raggiungimento di obiettivi. Queste le parole di Di Giovambattista: “”Il sogno segreto della Roma è Ibrahimovic. Con il Milan c’è qualche battuta d’arresto e i giallorossi proporrebbero al giocatore un fisso più premi a gettone al raggiungimento di obiettivi”.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, Petagna resta un obiettivo per gennaio