Fiorentina-Roma, Dzeko: «Dopo la sosta dobbiamo andare ancora più forte»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46
Edin Dzeko @Getty Images

Ha segnato il primo gol in Fiorentina-Roma e come sempre è stato un trascinatore della squadra di Fonseca. Stiamo parlando ovviamente di Edin Dzeko, sempre determinante con le sue reti ma anche con le sue giocate offensive che aprono spazi per i compagni. «E’ andata bene, molto bene. Abbiamo fatto una grande partita contro una ottima squadra. Abbiamo iniziato forte, poi quando abbiamo preso gol rischi qualcosina. Ma abbiamo sempre avuto la palla tra i piedi. Nella ripresa abbiamo fatto altri gol importanti. Prima della sosta è sempre difficile giocare, perché magari si pensa alle vacanze. Ma noi ci siamo fatti trovare pronto» ha detto il bosniaco.

LEGGI ANCHE –>> I voti di Fiorentina-Roma

«Contro il Parma eravamo molto stanchi, dopo abbiamo fatto vedere carattere e vinto partite difficili. Ora c’è la sosta ma tra due settimane dobbiamo andare ancora più forte» ha detto Dzeko, arrivato a quota 98 gol con la maglia della Roma. «Speriamo nelle prossime gare di arrivare a quota 100» chiosa il bomber giallorosso. «L’intesa con Pellegrini migliora, è un giocatore fortissimo che mi piace molto. Ha fatto una bella partita oggi come tutti noi e speriamo che in futuro possiamo migliorare insieme e avere dei risultati importanti» conclude Dzeko.