Calciomercato Roma, il Lione vuole in prestito Pastore fino a giugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07

Calciomercato Roma, il Lione vuole in prestito Pastore fino a giugno. Rudi Garcia ha bisogno di rinforzi dopo due gravi infortuni in attacco.

javier pastore
@Getty Images

In assenza di Lorenzo Pellegrini, fermo per infortunio, Javier Pastore si è fatto trovare pronto e ha giocato delle ottime partite, riconquistando la fiducia dei tifosi. Poi però il problema all’anca che gli ha fatto saltare l’ultimo mese di campionato lo ha nuovamente frenato, e con il ritorno ad alti livelli di Pellegrini un suo addio resta altamente probabile. Il direttore sportivo Petrachi nell’ottica di abbassare i costi ha individuato nella cessione di Pastore un modo possibile per abbassare il monte ingaggi, visto che guadagna circa 4 milioni di euro.

Rudi Garcia roma
Rudi Garcia ©Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Nzonzi torna nella capitale: con Ancelotti all’Everton nel futuro?

Calciomercato Roma, il Lione in pressing su Pastore

Il Lione, prossimo avversario della Juventus in Champions League, è alla ricerca di rinforzi nel reparto offensivo. Gli infortuni di Memphis Depay e Reine-Adélaïde hanno diminuito le opzioni a disposizione di Rudi Garcia, e così la società francese – come riportato da “Le Figaro” – è a caccia di possibili occasioni. La Roma sarebbe disposta a cedere Pastore in prestito, ma solo se il Lione pagherà tutto in suo ingaggio fino alla fine della stagione.

Il calciatore in una recente intervista è stato possibilista su un suo ritorno in Francia: “Un ritorno in Francia? Mai dire mai nel calcio, non chiudo la porta a nessuna squadraCi sono tanti club interessanti. Ma al Marsiglia non andrei mai”.