Friedkin punta in alto: “Roma, voglio vincere e non solo in Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Friedkin punta in alto: “Roma, voglio vincere e non solo in Italia”. Le parole del futuro presidente giallorosso riportate da Il Messaggero.

Dan Friedkin (a sinistra) @ Getty Images

L’ambizione di sicuro non manca, a Dan Friedkin. E le sue parole, come riportano Stefano Carina e Rosario Dimito sull’edizione odierna de “Il Messaggero“, fanno sognare i tifosi.

Per quanto riguarda il calciomercato invernale sarà difficile fare grandi colpi, anche perché la trattativa con Pallotta va ancora messa nero su bianco. Petrachi indipendentemente dal passaggio di proprietà è comunque al lavoro e un obiettivo concreto potrebbe essere Politano dell’Inter. Per la prossima estate si parla invece di Mertens e Piatek.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Mertens e Piatek per l’attacco del futuro

gianluca petrachi
Gianluca Petrachi @Getty Images

Le parole di Friedkin

Parlando con i suoi collaboratori, Dan Friedkin non ha usato mezzi termini per quello che ha intenzione di fare alla guida della Roma: “Non voglio illudere i tifosi, ma sono animato da grandi progetti: nel più breve tempo possibile regaleremo ai tifosi giallorossi il quarto scudetto che sognano dal 2001. Eredito da James Pallotta una grande società calcistica, lui non ha avuto fortuna nonostante il grande impegno e la passione che ha profuso. Spero di essere assistito dalla sorte. I tifosi giallorossi sono meravigliosi, dedicano il loro cuore alla squadra, speriamo di ripagarli nel più breve tempo possibile. Da 19 anni la città è a digiuno di scudetti, voglio che possa tornare a gioire prima possibile. Voglio vincere non solo in Italia. La squadra giallorossa non ha mai vinto una Champions League, pur essendoci andata vicino, adesso è giunto il momento di vincerla e iscrivere il proprio nome in Europa. Chiedo di continuare a seguire in massa la squadra, a non far mancare il loro incoraggiamento, le soddisfazioni arriveranno”.