Verso Roma-Juve, Dzeko: «Abbiamo più bisogno dei tre punti»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23
edin dzeko
Edin Dzeko @Getty Images

Il bomber della Roma Edin Dzeko è stato protagonista oggi di un evento Pitti Uomo in compagnia del mister Paulo Fonseca e del dirigente giallorosso Morgan De Sanctis. Il centravanti ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla prossima partita di serie A contro la Juventus e in generale sul momento della squadra.

Proprio contro i bianconeri Dzeko ha segnato il primo dei 97 gol finora messi a segno con la maglia dei capitolini. «La cosa che ricordo di più è l’esultanza. Non mi aspettavo di fare gol anche perchè la palla di Iago Falque non era perfetta. E’ stato emozionante» ha detto il numero nove, aggiungendo: «Segnare di nuovo domenica sera? Abbiamo più bisogno dei 3 punti che di un gol di Dzeko».

LEGGI ANCHE –>> Roma, ufficiale il rinnovo di Cristante

Il bosniaco è uno dei giocatori fondamentali della rosa di Paulo Fonseca. «Sono uno dei più vecchi, noi che abbiamo più esperienza cerchiamo di dare i consigli giusti ai ragazzi che hanno un gran talento ma devono lavorare sempre di più perché la qualità ce l’hanno» ha aggiunto il bomber.

Roma-Juventus è anche la sfida Dzeko-Ronaldo. Ma quando gli si chiede quale delle due squadre sia più dipendente dalla loro stella, Edin è sicuro. «Nessuna delle due, squadre così non possono dipendere da un solo giocatore. E’ un grande campione ma la Juve ha altri campioni di grande qualità, così come la Roma che deve dimostrarlo» ha concluso.