Calciomercato Roma, retroscena Zaniolo: il PSG aveva offerto 60 milioni di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13
@ Getty Images

CALCIOMERCATO ROMA RETROSCENA ZANIOLO PSG – Davvero sfortunato l’inizio del nuovo anno per Nicolò Zaniolo, che al minuto 34 dell’ultima gara di andata di campionato, nella sfida casalinga contro la Juventus, dopo una falcata di 30/35 metri, ha dovuto interrompere la sua corsa a causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, con interessamento anche del menisco.

La stagione di Zaniolo

In tutte le 25 partite, 19 di Serie A e 6 di Europa League, il numero 22 giallorosso è sempre sceso in campo, eccezion fatta per la partita di Verona contro l’Hellas del 1 dicembre, dove non era presente per squalifica. Le reti sin qui erano 4 in campionato e 2 in Europa League.

Calciomercato Roma, retroscena Zaniolo

Secondo quanto riportato dall’emittente ‘NSL Radio e Tv’ nei giorni antecedenti all’infortunio del giovane calciatore classe ’99 a Trigoria era arrivata un’offerta di ben 60 milioni di euro. Il club a recapitare tale cifra era stato il PSG di Tuchel, offerta che però era stata comunque rispedita al mittente.