Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Sassuolo-Roma, Fonseca: “Prestazione inspiegabile. Se difendiamo così…”

Sassuolo-Roma, Fonseca: “Prestazione inspiegabile. Se difendiamo così…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:10
Paulo Fonseca
@Getty Images

SASSUOLO-ROMA DICHIARAZIONI FONSECA – Il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni di Dazn dopo la pessima prestazione che ha portato alla sconfitta per 4-2 contro il Sassuolo di De Zerbi.

Dichiarazioni Fonseca

Possibile che la Roma del derby si trasformi in una Roma di oggi vista nel primo tempo?
Si, bisogna fare i complimenti al Sassuolo. La verità è che non abbiamo giocato il primo tempo. E’ difficile vincere quando difendiamo così. E’ difficile spiegare la differenza tra questa partita e quella contro la Lazio, non è possibile per una squadra che vuole vincere sempre.

Si aspettava dal punto di vista dell’atteggiamento cose in più
Si, sapevamo che era una partita difficile, perché se lasci giocare una squadra con queste potenzialità è difficile. Difendere così è una forma difficile da spiegare.

Ha avuto un sentore che la cessione di Florenzi abbia condizionato l’umore della squadra?
No, non ho sentito questo. Penso che non abbiamo preparato mentalmente bene. E’ difficile da spiegare, non è facile spiegare questo primo tempo.

L’errore qual è stato, dei due centrocampisti lunghi e larghi, oppure Under e Kluivert devono aiutare di più il centrocampo?
Abbiamo lasciato il giocatore alle spalle di Cristante con una pressione alta sbagliata, dopo è vero che abbiamo sbagliato anche individualmente in molte situazioni, ma penso che gli abbiamo lasciato troppo spazio.

Sull’arbitro
Devo dire che non abbiamo perso per l’arbitro, non voglio trovare una scusa, ma non capisco come siano possibili tutti questi cartellini per la Roma. E’ difficile da spiegare.

Cosa vi siete detti con Dzeko?
Mi ha detto che non c’era bisogno di parlare con l’arbitro.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!