Roma, l’omaggio sui social a Bruno Conti: ecco perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Bruno Conti è una delle leggende della Roma. E il club capitolino lo ha ricordato oggi alla bellezza di 46 anni di distanza dal suo esordio.

Bruno Conti

Era infatti il 10 febbraio del 1974 quando all’Olimpico contro il Torino Bruno Conti scese in campo per la prima volta con quella che è stata per lui una seconda pelle. Da quel giorno in poi tante grandi giocate, gol ed emozioni regalate al suo pubblico. In totale Conti ha giocato 402 partite in giallorosso.

LEGGI ANCHE –>> Roma, con la nuova società previsti cambi nel settore giovanile

Dopo aver chiuso la sua carriera nel 1991, Bruno Conti ha intrapreso una nuova carriera. Prima è stato allenatore delle giovanili giallorosse, poi è diventato nel 1994 responsabile dell’intero settore giovanile, ruolo che ricoperto fino al 2016 prima di diventare ambasciatore del club. Per lui anche una esperienza in panchina. Nel 2005 infatti a marzo prese il posto di Delneri, guidando la Roma e portandola alla finale di Coppa Italia.