Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Gent Europa League: la probabile formazione giallorossa, si cambia ancora

Roma-Gent Europa League: la probabile formazione giallorossa, si cambia ancora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Roma-Gent è la fondamentale partita valida per i sedicesimi di Europa League che si giocherà giovedì pomeriggio alle ore 18.55. Un match nel quale i giallorossi di Paulo Fonseca dovranno cercare di portare la vittoria avvantaggiandosi in vista del ritorno.

Paulo Fonseca
@Getty Images

Il tecnico portoghese probabilmente rivoluzionerà ancora una volta l’undici che affronterà i belgi. Questione di condizione fisica ma anche di scelte. La Roma del resto ha un organico ampio e il tecnico deve solamente capire quali sono gli uomini adatti alla sfida.

LEGGI ANCHE –>>Petrachi Roma, possibile rescissione immediata

Roma-Gent, gli indisponibili sono comunque tanti

Per questo scontro di Europa League Fonseca deve fare a meno di pedine importanti. Sicuramente non saranno della partita tutti i giocatori che sono infortunati, e dunque
Pastore, Zappacosta, Zaniolo, Mirante e Diawara, con quest’ultimo che deve ancora valutare i tempi di recupero. Non potranno giocare Roma-Gent nemmeno Bruno Peres, Ibañez e Jesus che non sono stati inseriti nella lista Uefa.

La probabile formazione

Pau Lopez sarà confermato tra i pali nel 4-2-3-1 consueto. In difesa Mancini dovrebbe tornare a far coppia con Smalling al centro. Kolarov ritroverà una maglia da titolare a sinistra, Santon dovrebbe giocare a destra. A centrocampo si rivedrà Cristante, che era squalificato in campionato. Con lui torna titolare pure Veretout. Con Dzeko che ovviamente sarà il centravanti titolare in attacco, rimane quale dubbio sui trequartisti.

Specie sugli esterni, considerando che Pellegrini invece giocherà sicuramente. Kluivert non è al meglio, a destra Carles Perez potrebbe essere favorito su Under. Mentre a sinistra Mkhitaryan potrebbe giocare dall’inizio scalzando Perotti.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!