Verso Gent-Roma, da valutare Under e Pellegrini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21

Messa ormai in archivio la partita con il Lecce, per la Roma è arrivato già il momento di pensare alla prossima sfida. I giallorossi saranno impegnati giovedì sera in Europa League contro il Gent.

Calciomercato Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

All’andata la Roma ha vinto per 1-0 all’Olimpico grazie alla rete di Carles Perez. Questo vuol dire che passerà il turno in caso di vittoria, pareggio o sconfitta di misura ma segnando almeno un gol. Ipotesi che però nessuno vuole prendere in considerazione, specie dopo l’ottima prova fatta contro i salentini.

Fonseca però come al solito dovrà cambiare formazione. Non tanto a causa degli infortunati, visto che ormai è abituato a fare a meno di Zaniolo, Zappacosta, Mirante, Pastore e Diawara. Il tecnico contro il Gent deve trovare una soluzione a destra, dove non ci sarà Bruno Peres che non è in inserito in lista.

LEGGI ANCHE –>>Roma, Dzeko adesso vede il podio dei bomber giallorossi

Dunque al posto del brasiliano giocherà sicuramente uno tra Santon e Spinazzola ed è difficile al momento fare delle previsioni. Al centro della difesa con Smalling ci sarà senza dubbio Mancini, visto che poi il giocatore non potrà giocare in serie A per squalifica contro il Cagliari.

Fonseca in questo momento deve valutare tutto e centellinare i minuti dei suoi elementi più preziosi. La stanchezza potrebbe essere un rivale pericoloso da affrontare, ancor più del Gent.

Le condizioni di Under e Pellegrini

Per Gent-Roma in dubbio ci sono Under e Pellegrini. Il primo, a segno contro il Lecce, ha avuto un problema al polpaccio ed è stato poi sostituito da Perez. Pellegrini invece è stato lasciato negli spogliatoi a causa di un affaticamento muscolare. Precauzionalmente il tecnico lo ha voluto risparmiare. Ma le loro condizioni andranno valutate alla ripresa.