Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, le possibili prime mosse di Friedkin

Calciomercato Roma, le possibili prime mosse di Friedkin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

Dan Friedkin ancora non ha messo le mani sulla Roma. Ma è solo questione di tempo. Non c’è stata ancora la firma del contratto preliminare con James Pallotta, ma non sembrano esserci intoppi.

Edin Dzeko @Getty Images

E nel frattempo si può iniziare anche a pianificare le mosse future. Mosse che inevitabilmente saranno condizionate da un bilancio in rosso e da cessioni più o meno dolorose per far quadrare il cerchio. Cengiz Under è uno dei principali indiziati per lasciare la maglia giallorossa, ma chiaramente solo se la cifra che si incasserà sarà importante. Diversa la situazione per Schick, con la Roma che spera di incassare i 29 milioni del riscatto dal Lipsia, visto che il giocatore ceco si trova bene in Germania.

LEGGI ANCHE –>>Roma, il primo obiettivo di Friedkin è sistemare i conti

Bisogna liberarsi dei contratti pesanti

L’obiettivo – come riporta la Gazzetta dello Sport odierna – sarà anche quello di cedere giocatori che hanno un ingaggio pesante per le casse del club: Pastore, Perotti, Fazio, Juan Jesus e Nzonzi saranno tutti sul piede di partenza. La nuova Roma punterà su giovani vogliosi di far bene e con ingaggi decisamente più bassi. Anche perché c’è il punto interrogativo della partecipazione alla prossima Champions: senza quegli introiti sarebbe davvero difficile poter pensare a firme prestigiose.

Calciomercato Roma: ecco chi saranno i perni

La Roma non pensa invece di sacrificare i suoi due gioielli, vale a dire Zaniolo e Pellegrini. E’ su di loro che si vuole costruire la squadra del futuro. Ragazzi di talento, giovani, italiani e attaccati alla maglia. Anche se indubbiamente ci sono tanti top club europei pronti a fare un’offerta per strapparli ai giallorossi. Ma Friedkin punta a blindarli e renderli basilari per il nuovo progetto tecnico.

Quale sarà la prossima partita della Roma? Difficile dirlo, ormai è l’emergenza Coronavirus che decide i calendari e non è nemmeno da escludere un blocco totale del campionato. Se ne saprà decisamente di più nelle prossime ore.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!