Calciomercato Roma, due mosse per arrivare a Graverbech

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Il calciomercato Roma è già aperto. Approfittando di questo periodo di sosta del campionato si possono già iniziare a pensare le possibili mosse da fare in estate per rinforzare la rosa giallorossa. Che si vada in Champions o meno, si deve guardare per forza di cose davanti.

gianluca petrachi
Gianluca Petrachi @Getty Images

C’è nome davvero caldo che sta girando in questi giorni come possibile rinforzo della Roma in estate ed è quello di Ryan Graverbech, possente mediano dell’Ajax classe 2002. Giovanissimo ma già talmente forte che su di lui ci sono gli occhi di tanti club europei, tra cui la Juventus. I lancieri lo valutano più di dieci milioni di euro e la Roma può contare sui buoni rapporti che ha con il suo procuratore Mino Raiola.

LEGGI ANCHE –>>Zaniolo, niente fretta: appuntamento al 2021

La Gazzetta dello Sport evidenzia come per arrivare a questo giocatore, ma anche ad altri possibili rinforzi, la Roma potrebbe attingere ad un tesoretto che dovrebbe arrivare in estate. Soldi freschi in arrivo da Germania e Spagna, visto che i giallorossi confidano nei riscatti di Schick (da parte del Lipsia) e Karsdorp (ora al Feyenoord).

Tutti e due finora sono stati protagonisti nei loro club e dunque ci sono buone chance che il riscatto vada a buon fine, per un totale di 36 milioni di euro incassati. 28 derivanti dalla cessione di Schick, otto da quella di Karsdorp. Una somma decisamente importante per la Roma – che potrà reinvestire questi milioni sul mercato – e per le casse del club, considerando anche il risparmio sul monte ingaggi.