Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, idea brasiliana per l’attacco

Calciomercato Roma, idea brasiliana per l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Il calciomercato della Roma va avanti, si continua a lavorare in ottica futura con la speranza che l’emergenza Coronavirus cessi al più presto e si possa tornare a parlare anche di calcio giocato.

Mertens
@Getty Images Roma bandiera

I giallorossi rimangono vigili su più obiettivi, considerato che c’è l’intenzione di rinnovare l’organico e nello stesso tempo cercare di abbassare il monte ingaggi. Arriveranno dei rinforzi un po’ in tutti i reparti e i rumors degli ultimi giorni si stanno facendo sempre più insistenti.

LEGGI ANCHE ->>Calciomercato Roma, i nomi per centrocampo e attacco

Calciomercato Roma: idea dal Brasile

Adesso per l’attacco c’è un nome già uscito in passato ed è quello riportato da Globoesporte, portale brasiliano. Che sottolinea come sia pronta una vera e propria asta per Pepê, attaccante del Gremio. La squadra di Porto Alegre avrebbe ricevuto più proposte per il suo giocatore, classe 1997, che in carriera con questa maglia ha giocato 87 partite segnando 18 gol.

Pepê ha ovviamente ampi margini di miglioramento e la Roma, così come altri top club europei, lo starebbe seguendo da tempo. In particolare a novembre il suo agente è stato a Roma, perché conosce bene Petrachi e Fonseca che ha allenato il suo assistito Bernard ai tempi dello Shakhtar Donetsk. Sulle sue tracce ci sarebbero non solo i giallorossi, ma anche l’Ajax, il Bayern Monaco e il Valladolid, squadra del presidente Ronaldo. Uno di che attaccanti ne capisce, eccome.

A quanto pare il Psv avrebbe già formalizzato una offerta di 15 milioni di euro, trattativa ora interrotta a causa dell’emergenza Coronavirus. Il Gremio però vorrebbe una somma di 20 milioni di euro per il suo giocatore. Se ne riparlerà eventualmente nelle prossime settimane.

LEGGI ANCHE –>>Cessione Roma: Pallotta resta in attesa delle mosse di Friedkin

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!