Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma: per Mkhitaryan l’Arsenal non fa sconti

Calciomercato Roma: per Mkhitaryan l’Arsenal non fa sconti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:27

Uno degli obiettivi del calciomercato Roma per la prossima stagione è la riconferma in giallorosso di Mkhitaryan. Il giocatore armeno, seppur frenato negli ultimi mesi da qualche infortunio, è stato comunque uno dei protagonisti della squadra di Paulo Fonseca.

Mkhitaryan
Mkhitaryan @ Getty Images

Giocatore indispensabile in avanti, non solo per la sua duttilità e la sua capacità di trovare la via della rete, ma anche perché con il pallone tra i piedi sa sempre quale è la cosa giusta da fare. Insomma un giocatore da tenersi stretto ed è per questo che l’allenatore portoghese spinge per farlo rimanere a Roma, cosa che tra l’altro sarebbe anche gradita all’armeno.

Mkhitaryan è un giocatore dell’Arsenal, che detiene il cartellino e che lo ha ceduto alla Roma quest’anno in prestito oneroso. Il club giallorosso ha presentato – come riporta Il corriere dello Sport – un paio di offerte ai Gunners, che però le hanno subito declinate.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, per i bookmaker Zaniolo non si muove

L’Arsenal infatti vuole almeno 20 milioni di euro, la Roma non sarebbe andata oltre gli undici. Anche perché Mkhitaryan ha comunque più di trent’anni e ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2021. Tra l’altro il giocatore, pur di rimanere in Italia, avrebbe anche accettato un ingaggio di 3,5 milioni di euro a stagione, la metà di quanto prevede il suo accordo con gli inglesi.

Mkhitaryan, c’è una seconda via

Esiste anche la possibilità che l’Arsenal accordi un nuovo prestito oneroso alla Roma, ma in questo caso il giocatore dovrà prima prolungare il suo contratto con la formazione londinese. In ogni caso i giallorossi, che l’armeno resti o meno, stanno sondando il calciomercato per rinforzi a costo zero e nella lista ci sono sempre Gotze e Pedro.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!