Calciomercato Roma, super lavoro in vista per Petrachi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40

L’emergenza Coronavirus sta cambiando le nostre vite ma sta anche cambiando l’economia mondiale. Questo stop produttivo sta mandando in crisi tante aziende e anche il calcio non è da meno. In attesa della ripresa delle attività si guarda già al calciomercato consapevoli però che ci saranno ben pochi soldi da spendere.

gianluca petrachi
Gianluca Petrachi @Getty Images

Scambi, prestiti e colpi a parametro zero. Sembra essere questa la ricetta per tirare avanti in attesa di tempi migliori. Non si preannuncia insomma affatto facile il lavoro che attende il direttore sportivo della Roma Gianluca Petrachi, che dovrà garantire a mister Fonseca adeguati rinforzi per puntare in alto.

Tanti svincolati nel mirino

Non è un caso che nei giorni scorsi si sia parlato tanto di acquisti a costo zero, anche perché mai come quest’anno ci sono davvero tante occasioni golose. Certo, impossibile pensare a Modric, ma Pedro e Gotze sono due obiettivi più realistici. La Roma poi sembra essere molto vicina all’ingaggio di Giacomo Bonaventura, centrocampista tuttofare del Milan, e ha nel mirino anche Kovalenko dello Shakhtar Donetsk, come riporta Il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, per i bookmaker Zaniolo non si muove

Calciomercato Roma: chi parte

Si avrà difficoltà a comprare ma ci saranno anche delle difficoltà nel vendere. Difficile fare cassa, difficile fare plusvalenze utili al bilancio. Uno dei probabili nomi in uscita è quello di Under, che non si è ben integrato negli schemi di Fonseca e che potrebbe garantire un incasso importante. Pure il Siviglia dell’ex Monchi pare essere sulle sue tracce. Ci saranno poi da piazzare altri giocatori importanti come Gonalons, Schick e Nzonzi. Tutto da capire anche il futuro di Florenzi. Insomma il lavoro a Petrachi non manca di certo.

Il nodo Smalling da sciogliere

C’è poi il nodo Smalling da sciogliere. Fonseca vorrebbe ovviamente la conferma del difensore inglese, che però il Manchester United vuole cedere solo ad una cifra importante. Sembra dunque essere sempre più complicata la sua permanenza in giallorosso, tant’è che per cautelarsi la Roma avrebbe chiesto informazioni al Liverpool per Lovren, altro centrale d’esperienza il cui prezzo non è altissimo.