Calciomercato Roma, lo scambio impossibile con il Talleres

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Nel prossimo calciomercato la Roma ha già in mente i suoi piani. Proverà a rafforzare la rosa di Paulo Fonseca stando sempre attenta al bilancio. Scambi e parametro zero per gli acquisti, ma il direttore sportivo Petrachi per prima cosa dovrà cercare di trovare una sistemazione a quei giocatori che hanno un ingaggio che pesa tanto per le casse del club.

Pastore
Javier Pastore (Getty Images)

E uno di questi è Javier Pastore. L’argentino non ha alcuna intenzione di muoversi dalla capitale, forte di un contratto lungo e oneroso. Quando è stato a disposizione ha spesso illuminato con il suo talento, ma va anche detto che è stato troppe volte fermo ai box a causa di vari infortuni. Insomma Fonseca difficilmente può fare affidamento su di lui.

LEGGI ANCHE –>>Roma, tra i pali si scaldano Mirante e Fuzato

Uno dei sogni del giocatore è quello di chiudere la sua carriera al Talleres, squadra argentina che l’ha lanciato. Ed è proprio nel Talleres che invece milita un calciatore che piace tanto ai giallorossi. Impossibile però ipotizzare uno scambio. Sarebbe davvero molto complicato, per la volontà di Pastore di continuare in giallorosso per i prossimi tre anni ma anche per l’ingaggio alto che lo rende inavvicinabile a ogni club argentino.

Calciomercato Roma: Bustos nel mirino

Il giocatore del Talleres che piace tanto alla Roma è il centravanti Nahuel Bustos, come sottolinea la Gazzetta dello Sport. Una punta di 22 anni che in stagione ha segnato 10 reti in 21 apparizioni (il campionato è stato sospeso per il coronavirus ovviamente) e il cui prezzo non è altissimo, all’incirca attorno ai dieci milioni di euro.

Una somma alla portata dei giallorossi, che potrebbero fare un investimento per il futuro, considerando anche che prima o poi si dovrà trovare un sostituto per Dzeko.