Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Sampdoria, Zappacosta: “Contento per essere tornato in campo”

Roma-Sampdoria, Zappacosta: “Contento per essere tornato in campo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:42
davide zappacosta
@getty images

ROMA-SAMPDORIA DICHIARAZIONI ZAPPACOSTA – Dopo tanti mesi di assenza per infortunio, Davide Zappacosta questa sera è tornato a giocare, subentrato a Bruno Peres quando la Roma era sotto 1-0 contro la Sampdoria, è riuscito a contribuire alla vittoria finale per 2-1.

LEGGI ANCHE Roma-Sampdoria, Dzeko: “Non era facile dopo 3 mesi di stop”

LEGGI ANCHE Voti Roma-Sampdoria 2-1, Dzeko determinante

Dichiarazioni Zappacosta

Ecco le sue parole ai microfoni di Roma TV.

E’ passato tanto tempo, come sono state le tue sensazioni del ritorno in campo?
Sicuramente un’emozione forte, perché dopo 8 mesi non è mai facile tornare in campo. La partita ti da quell’adrenalina che in allenamento non hai. Sono molto contento di essere tornato in campo con la Roma, è stata una partita molto difficile. Entrato e portato a daca3 punti

Chiave di questa vittoria, c’è tanta possibilità di cambiare dalla panchina perché si ha una squadra lunga. Quanti margini di crescita ci sono ancora?
Sicuramente ci sono tanti margini di crescita, come hai detto tu, si ha la fortuna di essere in tanti e che sono tutti sul pezzo. Entrare a gara in corso e partecipare alla vittoria è importante, bisogna cercare di esere pronti, sia chi gioca che chi parte dalla panchina.

LEGGI ANCHE Roma-Sampdoria, Fonseca: “Grande secondo tempo. Champions? Dobbiamo crederci”

Hai delle grandi potenzialità, puoi dare un grande contributo. In bocca al lupo
Grazie mille per le belle parole. La cosa che dispiace di più è trovarsi a giocare in uno stadio vuoto. L’assenza dei tifosi si fa sentire, e tornare dopo 8 mesi non è facile, farlo ora è ancora più difficile. Con la gente sarebbe stato tutto più bello e semplice, spero di dare il mio contributo per queste partite che rimangono.

Questa è una preparazione diversa dalle altre
In realtà ci siamo allenati, abbiamo fatto una sorta di ritiro pre campionato. Le linee sono rimaste quelle, naturalmente è stato più complicato perché il periodo di stop è stato più lungo e siamo stati a casa. Lo staff è stato molto bravo a gestire gli allenamenti, perché poi quando si torna da questi lunghi stop è facile avere infortuni. E’ stato fatto un ottimo lavoro e mi auguro che prosegui così.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!