Roma, problema a destra: chi gioca contro l’Udinese?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:46

La Roma si prepara alla prossima partita di campionato, giovedì sera contro l’Udinese. Una sfida che i giallorossi dovranno assolutamente vincere per cercare di non perdere di vista il quarto posto, anche se sarà molto complicato raggiungerlo.

Roma
Davide Zappacosta @getty images

Fonseca potrebbe optare per dei cambiamenti in formazione e in questi giorni valuterà le condizioni fisiche dei suoi uomini. Nel frattempo la speranza è quella di recuperare Pau Lopez tra i pali, anche se bisogna sottolineare come il rendimento di Mirante, ancor più nel match perso contro il Milan, sia stato soddisfacente. Ieri si è rivisto in gruppo anche Zaniolo, ma per vederlo in campo bisognerà ancora attendere.

Una delle zolle che non ha trovato padrone in questo campionato è quella di destra. Come sottolinea “Il Messaggero” infatti Fonseca in questa stagione ha utilizzato in quella zona ben cinque elementi, senza che nessuno sia riuscito a dare garanzie. Ci hanno provato prima Florenzi, poi ceduto al Valencia, quindi Santon, Spinazzola, Bruno Peres e per ultimo Zappacosta.

LEGGI ANCHE –>Roma, Zaniolo torna ad allenarsi con il gruppo

Roma-Udinese, gioca Bruno Peres?

Proprio Zappacosta è stato autore dell’errore, un azzardato retropassaggio, che ha poi portato all’azione del gol per il Milan. Sbagliare è umano e a parziale scusante del terzino ex Torino c’è il fatto che quella contro i rossoneri era il primo match da titolare dopo dieci mesi di stop per infortunio. Può aver pagato cara la stanchezza.

Contro l’Udinese chi farà giocare a destra Fonseca? Il tecnico portoghese, considerato anche che Santon non viene convocato da due gare, potrebbe rilanciare Bruno Peres facendo rifiatare Zappacosta. Il brasiliano da quando è tornato a Roma si è distinto per l’impegno. Potrebbe avere ancora una chance, fermo restando che una delle priorità di mercato della Roma in futuro sarà quella di trovare delle nuove alternative in quel reparto.