Roma-Verona, Fonseca cambia ancora formazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

Si avvicina per la Roma il prossimo impegno di campionato, la partita contro il Verona del prossimo 15 luglio. Match da portare assolutamente a casa per avvicinarsi alla conquista dell’Europa League evitando i preliminari.

Roma
Paulo [email protected] images

L’ampiezza della rosa è una delle armi da sfruttare in questo finale di stagione per Paulo Fonseca. Il tecnico sa bene il valore della sua rosa e sta concedendo spazio a molti uomini, anche se sembra aver fatto delle scelte precise riguardo alcuni calciatori. Chi manderà in campo in questa sfida casalinga? E’ probabile che ci siano diversi cambiamenti rispetto alla squadra che ha battuto il Brescia.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, proposta scambio del Sassuolo per Defrel

Roma, i dubbi di Paulo Fonseca

Ci saranno due ritorni importanti nella squadra giallorossa, ovvero quelli di Cristante e Mkhitaryan. I due hanno infatti scontato il loro turno di squalifica e dunque torneranno a disposizione. L’armeno senza dubbio sarà in cambio, qualche dubbio in più riguardo Cristante. Che è sicuramente più fresco di alcuni compagni, ma potrebbe stavolta trovare posto a centrocampo, magari al posto di Diawara.

Sulle corsie esterne i soliti ballottaggi a destra tra l’arrembante Bruno Peres e Zappacosta e a sinistra tra Kolarov e Spinazzola. Anche sulla trequarti Pellegrini, che non è apparso brillante, potrebbe lasciare spazio a Perez. Fonseca ha dimostrato che nella sua squadra non ci sono intoccabili ed è pronto a fare le scelte migliori per il bene della Roma. In attacco tornerà Dzeko, mentre in difesa non è da escludere la conferma del Fazio, sicuramente rinfrancato dal gol segnato al Brescia.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, assalto dell’Inter per Dzeko