Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Spal-Roma, Bruno Peres: “Ho capito che dovevo cambiare atteggiamento”

Spal-Roma, Bruno Peres: “Ho capito che dovevo cambiare atteggiamento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

La Roma ha vinto agevolmente il suo match contro la Spal. Il risultato finale di 1-6 lascia poco spazio ai commenti.

Roma
@getty images

Netta la superiorità dei giallorossi, che sono andati in vantaggio dopo pochi minuti con Kalinic ma sono stati ripresi da Cerri. Poi però la squadra di Fonseca ha iniziato ad accelerare. Prima il gol di Perez gli ha consentito di rimettere la freccia.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, spunta un nuovo nome tra i pali

Nella ripresa le reti di Kolarov, Bruno Peres (doppietta) e del ritrovato Zaniolo hanno fissato il punteggio. Proprio il difensore brasiliano è stato uno dei migliori in campo. Prima a destra e poi a sinistra ha sfornato una prestazione super e si è tolto lo sfizio di realizzare due reti. Cosa che non gli accade di sovente.

Roma, le parole di Bruno Peres a fine gara

Proprio ai microfoni di Roma Tv ha parlato Bruno Peres, rigenerato da Fonseca e diventato un titolare fisso tra i giallorossi. “Sono contento per i due gol ma ancor di più per la vittoria. Sono felice di aver dato il mio contributo. Abbiamo vinto bene e siamo rimasti concentrati fino alla fine” ha detto il brasiliano. Che con il nuovo modulo si trova decisamente meglio: “Sto più avanti e arrivo vicino alla punta e ai centrocampisti” ha detto Peres.

Che indica proprio in Fonseca l’uomo della sua rinascita. “Quando sono tornato il mister mi ha parlato, mi ha spiegato cosa fare e ho capito che per restare alla Roma dovevo cambiare atteggiamento e fare il professionista. Sto cercando di fare quello che mi ha detto”

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!