Chirichigno (La Nazione): “Florenzi alla Fiorentina sarebbe il benvenuto”

0
1

A poche ore dal fischio d’inizio di Roma-Fiorentina, a asromalive.it ha parlato il giornalita de “La Nazione” Paolo Chirichigno. Ecco cosa ha detto sulla partita, sulla squadra viola e anche su alcune trattative che vedono coinvolti i giallorossi.

Fiorentina
Alessandro Florenzi (Getty Images)

Che Fiorentina dobbiamo aspettarci contro la Roma oggi?
La Fiorentina è una squadra che si è salvata, e per questa stagione non ha più obiettivi. L’unica cosa che i calciatori della Viola devono dimostrare è che hanno tutte le potenzialità per restare in questa squadra. Il gioco di mister Iachini è un calcio molto difensivo, lo abbiamo visto contro l’Inter. Per questo motivo la Roma potrebbe essere avvantaggiata visto come gioca la squadra di Fonseca.

Quale potrebbe essere l’undici titolare di oggi della Fiorentina?
Mister Iachini scenderà in campo con il 3-5-2 questi potrebbero essere l’undici titolare. Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Ghezzal, Pulgar, Duncan, Lirola; Kouamé, Ribery.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, scambio con sconto: la proposta della Juventus

Cutrone potrebbe essere l’arma in più per la Fiorentina?
Cutrone da quando era arrivato a Firenze a gennaio aveva fatto molto bene, ma purtroppo il ragazzo ha contratto questo maledetto virus, e per lui ci sono stati giorni molto difficili. Soprattutto con la ripresa del campionato il ragazzo ha faticato tantissimo, ma sta recuperando alla grande.

L’anno prossimo chi sarà l’allenatore della Fiorentina visto che si è parlato anche di De Rossi?
La dirigenza viola prima di questi sei risultati utili era convinta di sostituire Iachini, e il nome che si era fatto era proprio quello dell’ex capitano della Roma Daniele De Rossi. Ma purtroppo bisogna fare i conti con il fatto che non ha il tesserino per allenare in Serie A. E posso dirvi con certezza che era un prospetto che alla dirigenza piaceva tantissimo. La dirigenza viola aveva fatto una chiacchierata con Spalletti, ma non se ne farà nulla perché ha ancora un contratto importante con l’Inter, e la Fiorentina non può permettersi quell’ingaggio.

Quali sono i calciatori che potrebbero lasciare la Fiorentina alla fine di questo campionato?
Il primo nome che mi viene in mente è quello di Chiesa, che al momento sta deludendo dal punto di vista del rendimento. Il suo costo del suo cartellino si è ridotto. Ci sono altri giocatori sulla lista dei partenti uno di questi è Milenkovic, che potrebbe approdare ad una squadra di Serie A che punta ad arrivare in Champions League oppure potrebbe andare in Premier League.

In ottica Roma invece le volevo chiedere di Vlahovic e Castrovilli quanto c’è di vero?
Per quanto riguarda Castrovilli quest’anno resta al 100%, gli verrà consegnata la maglia numero 10, che a Firenze è stata di Antognoni. Su Vlahovic invece credo che andrà in prestito a farsi le ossa, ma non credo che andrà alla Roma.

Florenzi potrebbe approdare alla Fiorentina nella prossima stagione?
Su Florenzi c’è da dire che era praticamente un giocatore della Fiorentina a gennaio con Montella allenatore, ma poi è arrivato il suo esonero, e cosi il trasferimento del terzino giallorosso è saltato. Florenzi è un calciatore di grandi doti tecniche, e alla Fiorentina sarebbe il benvenuto.

A cura di Danilo Conforti