Roma, per il quinto posto serve un altro piccolo passo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:32

La Roma ha portato a casa la vittoria contro la Fiorentina e ora i giallorossi hanno davvero tra le mani il quinto posto in classifica. Che vorrebbe dire la conquista dell’Europa League senza passare tra i preliminari.

Roma

Missione compiuta per i ragazzi di Paulo Fonseca, che hanno sofferto ma alla fine hanno avuto ragione della Fiorentina di Iachini. I viola sono andati sotto nel recupero del primo tempo per mano dell’ex Veretout dal dischetto, ma nella ripresa sono riusciti a raddrizzare il risultato con Milenkovic. Nel finale però un altro calcio di rigore, assegnato per fallo su Dzeko, ha consentito alla Roma di portare a casa la vittoria. Doppietta per Veretout, sempre freddo dal dischetto.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, scambio con sconto: la proposta della Juventus

Roma, il vantaggio sul Milan è di quattro punti

Grazie ai tre punti conquistati contro i viola, il vantaggio della Roma sul Milan aumenta a quattro punti e quindi a due turni dalla fine la squadra di Fonseca è padrona del suo destino. Difficile pensare che i giallorossi possano farsi rimontare tale divario dai rossoneri, anche se si avrà la certezza del quinto posto soltanto quando arriverà anche la matematica.

La Roma adesso è attesa da una doppia trasferta a Torino. Nel prossimo turno infatti Dzeko e compagni dovranno affrontare il Torino, che ha appena raggiunto la matematica salvezza. Quindi la chiusura del torneo sarà allo Stadium contro la Juventus, con i bianconeri che potrebbero non avere nulla da chiedere al torneo qualora riusciranno a conquistare lo scudetto prima.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, svolta a destra: i contatti con il Chelsea