Roma, Vucinic: “Spero che arrivi una proprietà ricca”

0
1

Mirko Vucinic è un ex giocatore che ha lasciato ottimi ricordi nella Roma e nella tifoseria giallorossa. Tanto impegno, tanta corsa e tanti gol da festeggiare sotto la Curva Sud.

Oggi il montenegrino studia per diventare allenatore e ha raccontato la sua nuova vita in una intervista pubblicata oggi sul “Corriere dello Sport”. Nella quale ha parlato del suo futuro, del suo ritorno a Lecce e anche della brutta esperienza passata a causa del Covid. Non solo, però, perché ha parlato anche della Roma, di Zaniolo e del futuro che auspica per i colori giallorossi.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, scambio con sconto: la proposta della Juventus

Roma, le parole di Vucinic su Zaniolo e sulla Roma

L’attaccante montenegrino ha parlato come detto anche di Zaniolo, stella della squadra sul quale incombono tante voci di calciomercato. Glissata la domanda riguardo un consiglio sul suo futuro, ha detto: “gli auguro di lavorare duro per migliorarsi. L’infortunio è stato un intoppo nel suo percorso di crescita ma potrebbe persino averlo fortificato”.

Vucinic però ha parlato anche della sua ex squadra, spendendo solo buone parole per un club che lo ha fatto diventare un big del calcio italiano. “Alla Roma auguro il meglio. Ho passato cinque anni splendidi là, in un ambiente particolare: vincevamo delle coppe, abbiamo sfiorato due volte lo scudetto. Spero che arrivi presto una proprietà ricca che possa riportare la squadra in alto, dove merita di stare. I tifosi sono molto appassionati, vanno premiati” ha detto l’ex centravanti.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, svolta a destra: i contatti con il Chelsea