Calciomercato Roma, Zaniolo e Pellegrini: il piano per i rinnovi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Calciomercato Roma, è pronta la proposta di rinnovo contrattuale per Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Tutto si farà quando ci sarà una situazione societaria più definita.

Roma rinnovo Zaniolo
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

Nonostante voci di mercato che circolano da alcune settimane, la dirigenza della Roma sembra avere già le idee chiare su chi puntare per costruire l’immediato futuro.

Il progetto tecnico dovrebbe avere al proprio centro i nomi di Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. I due calciatori, nei piani della società capitolina, sarebbero la base sulla quale costruire le fondamenta delle prossime stagioni.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport infatti, la Roma sta preparando un offerta di rinnovo contrattuale da presentare al più presto ai due calciatori.

LEGGI ANCHE >>Calciomercato Roma, Under-Napoli in stallo. E ora spunta la Juventus

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: nuovo assalto a Diawara

Calciomercato Roma, i dettagli dell’offerta a Pellegrini e Zaniolo

Pellegrini
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

La società giallorossa sarebbe pronta ad offrire a Zaniolo e Pellegrini una proposta che andrebbe a rispecchiare il massimo dei parametri al momento ipotizzabili.

Si tratterebbe di 3 milioni netti a stagione più eventuali bonus da acquisire con gol realizzati e assist forniti ai compagni. Il numero 22 e il 7, a dispetto di infortuni e critiche, hanno disputato finora una buona stagione.

Zaniolo, nonostante l’assenza forzata per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, patita a gennaio nel match contro la Juventus, ha già realizzato 6 reti e sin dal momento del suo rientro è apparso pienamente recuperato e voglioso di fare la sua parte.

Pellegrini invece, è sempre al centro non solo di rumors mercato, ma anche di critiche da parte dell’ambiente che gli contesta uno scarso rendimento in campo. Lorenzo però risulta essere il primo in quanto a numero di assist nella formazione giallorossa con 9 imbeccate vincenti per propri compagni.

Numeri comunque importanti che sicuramente fanno riflettere sulla necessità della loro conferma dalle parti di Trigoria. Il piano per il rinnovo è quindi pronto. Il nodo da sciogliere resta sempre quello della cessione societaria. Solo quando questa situazione sarà definita si potrà fare chiarezza e operare concretamente sul futuro.

C. C.