Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Europa League, Monchi: “Non dobbiamo temere la Roma”

Europa League, Monchi: “Non dobbiamo temere la Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31

Europa League, il direttore sportivo del Siviglia Monchi lancia la sfida alla sua ex squadra in vista del match di stasera a Duisburg

Europa League
Getty Images

Un’esperienza fallimentare. Si potrebbe sintetizzare così il periodo trascorso da Monchi come direttore sportivo della Roma. Qualcuno potrebbe obiettare ricordando la semifinale di Champions raggiunta nel 2018 con lui in carica, ma in realtà in quella cavalcata i meriti di Monchi appaiono pochi se non del tutto nulli.

Dopo l’addio, l’ex ds giallorosso è ritornato nel suo amato Siviglia che fra meno di due ore incrocerà le armi proprio contro la Roma nel match valido per gli ottavi di finale di Europa League. Una gara da dentro o fuori che concentra tutto in un fiato le paure e  le speranze delle due squadre

Monchi rilasciando un’intervista attraverso il sito del club andaluso ha lanciato il guanto di sfida alla sua ex compagine e ai suoi tifosi, cercando di caricare l’ambiente spagnolo.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Roma, Friedkin: all’orizzonte un clamoroso ritorno

LEGGI ANCHE >>> Stadio Roma, Raggi: “Continueremo ad andare avanti”

Europa League, le parole di Monchi

Siviglia Roma Europa League
Il direttore sportivo del Siviglia Monchi (Getty Images)

“Hanno molte virtù: qualità fisiche, hanno giocatori di qualità, un centravanti che è uno dei migliori in Europa. Hanno molti aspetti positivi con cui doversi confrontare e questo è logicamente ciò che mi preoccupa di più” – ha esordito Monchi parlando della Roma.

In un altra parte dell’intervista l’ex ds giallorosso ha poi proseguito sul suo Siviglia:  “Questo club si è affermato in un’élite importante e deve imparare a convivere con le ambizioni. Chi non capisce che le persone possono arrabbiarsi e criticarci se oggi non eliminiamo Roma, non capisce la storia recente di questa squadra. Così come siamo in grado di generare ambizione capiamo che possiamo anche generare frustrazione quando non raggiungiamo i risultati che ci si chiede. Ciononostante, i tifosi del Siviglia capiscono perfettamente la situazione, non dobbiamo temere la sconfitta, anche se spesso perdere per il Siviglia significa automaticamente ‘crisi’. Qualunque cosa accada oggi, questo gruppo meriterebbe un applauso perché so cosa hanno vissuto durante l’anno e non ha mai abbassato la guardia”. 

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!