Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Calciomercato Roma, Totti ha chiamato il nuovo DS

Calciomercato Roma, Totti ha chiamato il nuovo DS

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25

Cessione Roma, c’è una indiscrezione rilevante per quanto riguarda il quadro dirigenziale della società giallorossa che coinvolgerebbe anche l’ex capitano Francesco Totti

cessione roma
Francesco Totti (Getty Images)

Passato, presente e futuro sembrano intrecciarsi in maniera singolare in questo periodo in casa Roma. La trattativa per il passaggio di proprietà da James Pallotta al gruppo Friedkin potrebbe aprire diversi scenari anche dal punto di vista dirigenziale.

Si è ormai capito che con lo sbarco del magnate texano nella Capitale nessuno è più sicuro di mantenere il proprio ruolo all’interno della società capitolina. Tutti in bilico come vera rivoluzione classicamente vuole.

In queste ultime settimane si è parlato spesso di un possibile ritorno di Francesco Totti a Trigoria con una posizione di primo piano. Ieri, secondo quanto riportato da un tweet di John Solano, è arrivata la smentita che ci siano già stati contatti tra l’ex capitano giallorosso e la nuova proprietà.

Sembra però che un’altra trattativa possa aver coinvolto l’ex numero dieci.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, nome eclatante per la difesa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, casting Ds: sorpasso in Serie A

Cessione Roma, retroscena Braida

cessione roma
Ariedo Braida (Getty Images)

L’intreccio dirigenziale riguarderebbe una chiamata effettuata da parte di Totti ad Ariedo Braida nell’ambito di una generale ristrutturazione della Roma. Questo retroscena è stato svelato da Luca Momblano all’interno della trasmissione “Boom Boom mercato” sul canale Juventibus.  Il giornalista ha anche smentito l’esistenza di contatti tra la Juventus e lo storico dirigente del Milan.

Braida ha alle spalle una lunga carriera nel mondo del calcio, prima come giocatore e poi come dirigente. Il suo nome è legato soprattutto ai trionfi rossoneri nell’era Berlusconi. Recentemente ha anche ricoperto il ruolo di direttore sportivo per le trattative con i club stranieri nel Bracellona. La sua esperienza blaugrana si è però conclusa in malo modo con una denuncia dello stesso Braida nei confronti del club catalano accusato di averlo licenziato senza giusta causa.

 

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!