Calciomercato Roma, arriva il “no” per un portiere

0
1

Calciomercato Roma, ancora da definire la situazione per quanto riguarda i portieri giallorossi. Nel frattempo arriva un “no” per un obiettivo.

Roma
Paulo Fonaseca (Getty Images)

Antonio Mirante è l’unico portiere sicuro di vestire ancora la casacca giallorossa nella prossima stagione. Per il resto la situazione in casa Roma continua a rimanere in bilico. In particolare tiene banco il destino futuro di Pau Lopez.

L’estremo difensore spagnolo non ha dato quell’affidabilità in cui si sperava l’anno scorso. Le sue prestazioni infatti, sono state condite da qualche errore “pesante” di troppo (vedi Lazio e Siviglia) che ha fatto storcere il naso a tifosi e addetti ai lavori.

Per questo la dirigenza romanista si sta guardando intorno per cercare di riuscire a piazzare l’ex portiere del Betis ad un prezzo che non svaluti troppo l’investimento fatto durante il calciomercato dell’estate scorsa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, che intreccio per l’attacco

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, il Newcastle piomba su Smalling

Calciomercato Roma, arriva il “no” per Cragno

calciomercato Roma
Alessio Cragno (Getty Images)

Al momento tutte le mosse più concrete sono rinviate a dopo la firma del closing che certificherà l’ufficiale cessione della società giallorossa da James Pallotta al gruppo Friedkin. Solo allora si potrà definire meglio la situazione dirigenziale e capire chi dovrà operare in maniera tangibile nel prossimo mercato.

Gli ultimi rumors vedono favorito Ramon Planes per la poltrona di direttore sportivo, ma non è escluso che possa toccare anche al duo Fienga-De Sanctis portare avanti la prossima finestra che riguarda le compravendite.

Sottotraccia comunque il lavoro continua. Ovviamente se si dovesse materializzare la cessione di Pau Lopez, la Roma si troverebbe nella necessità di comprare un nuovo portiere. Nelle scorse settimane sono stati accostati diversi nomi alla società capitolina.

In particolare si è parlato di Sirigu, Gollini, ma anche di Meret e Alessio Cragno, estremo difensore del Cagliari che è stato seguito dai giallorossi anche in passato. E l’arrivo di Eusebio Di Francesco sulla panchina dei sardi, poteva far ben sperare in vista di una eventuale trattativa per il giocatore. Niente da fare però. Infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il presidente dei rossoblù Tommaso Giulini considera incedibile Cragno e avrebbe già risposto con un secco “no” alle avances dei giallorossi.