Calciomercato Roma, il vice-Dzeko arriva a parametro zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27

Calciomercato Roma, il futuro di Dzeko resta un’incognita ma sono più alte le possibilità che alla fine resti. E il suo vice potrebbe arrivare a parametro zero.

Calciomercato Roma
@getty images

La Juventus insiste per Edin Dzeko. Il nuovo allenatore Andrea Pirlo ha intenzione di ripartire dal 3-5-2 e la società bianconera è alla ricerca di una torre a cui affiancare Cristiano Ronaldo, per liberargli un po’ di spazi. Dzeko sarebbe un profilo perfetto, ma la Roma non ha intenzione di cederlo e l’attaccante almeno per il momento è intenzionato a restare nonostante la delusione per l’assenza di trofei vinti dal suo arrivo a Roma. La Juventus secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport sarebbe disposta a dare in cambio Romero, Rugani o Bernardeschi, ma la Roma al momento non ne vuole sapere.

LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, triplo scambio all’orizzonte: i dettagli dell’affare

Calciomercato Roma, Mandzukic o Choupo-Moting come vice-Dzeko

Calciomercato Roma
Mario Mandzukic (Getty Images)

Partito Kalinic, sarà necessario ingaggiare un altro attaccante da tenere come vice-Dzeko. E se la Roma non avrà la possibilità di puntare su un giovane di prospettiva per il futuro, opterà per l’esperienza, possibilmente a parametro zero.

Secondo Il Messaggero nei giorni scorsi è stato proposto Mario Mandzukic, un nome accostato ai giallorossi già in passato e rimbalzato come scritto da AsromaLive non appena svincolatosi dall’Al Duhail.

Un’altra opzione possibile sempre a parametro zero è Eric Maxim Choupo-Moting. L’attaccante del Psg ha il contratto in scadenza il 31 agosto ed è libero di accasarsi in un altro club. Ieri ha avuto la palla del possibile pareggio nella finale contro il Bayern Monaco ma ha fallito in malo modo. Era stato però decisivo contro l’Atalanta. Ha 31 anni, tre in meno di Mandzukic, ma il suo profilo stuzzica meno rispetto al croato che porterebbe oltre all’esperienza anche quella grinta indispensabile per tornare a vincere.

LEGGI ANCHE—->Roma, programmata una partita amichevole a settembre