Totti, messaggio a Friedkin: i tifosi della Roma possono sognare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Totti, messaggio a Friedkin in un’intervista di Paolo Condò pubblicata oggi da “La Repubblica”: “Aspetto che mi chiami per un caffè”.

Totti
Francesco Totti (Getty Images)

Francesco Totti è pronto a fare ritorno nella Roma. Sono passati meno di due anni dal suo addio al club giallorosso, annunciato in una conferenza stampa moderata dal giornalista Paolo Condò, con cui ha scritto il libro “Un capitano”. Un libro che ha riscosso un incredibile successo e da cui è ispirato il docufilm “Mi chiamo Francesco Totti”, in arrivo nelle sale cinematografiche il 19-20-21 ottobre.

E proprio in una nuova intervista rilasciata a Paolo Condò su “La Repubblica” (il primo articolo sul quotidiano dopo la lunga esperienza alla “Gazzetta dello Sport”) Francesco Totti annuncia quello che potrebbe essere un ritorno che tutti i tifosi auspicano e sognano.

LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, asse caldo tra i giallorossi e il Torino

Totti, ritorno possibile senza Pallotta

Totti
Francesco Totti (Getty Images)

“Aspetto che Friedkin mi chiami per un caffè”. Questa frase è l’apertura a Friedkin, il nuovo presidente della Roma che ha messo fine all’era Pallotta, con cui c’era stata una frattura ormai insanabile e che aveva portato all’inaspettato quanto inevitabile addio.

Nel frattempo Totti ha già dato il via a una nuova carriera, quella di scopritore di talenti. Ha fondato infatti la CT10, agenzia di scouting nella quale collaborano alcuni suoi ex compagni di squadra come Vincent Candela e Aldair.

L’amore mai finito con la sua gente però è un richiamo troppo grande e così nel suo futuro potrebbe esserci di nuovo la Roma, magari stavolta con un ruolo ben preciso. “Al momento non c’è stato alcun contatto”. Il tempo per un caffè all’ex capitano, però, Friedkin non dovrebbe negarlo.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, parola ai bookmaker: c’è una sorpresa tra gli arrivi