Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, accordo raggiunto per la cessione di Schick

Calciomercato Roma, accordo raggiunto per la cessione di Schick

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Calciomercato Roma, accordo raggiunto tra i giallorossi e il Bayer Leverkusen per la cessione del centravanti ceco Patrik Schick

calciomercato Roma
Patrick Schick @getty images

Tutto fatto per il passaggio di Patrik Schick dalla Roma al Bayer Leverkusen. L’accordo tra i due club era ormai in fase di definizione da alcuni giorni e secondo quanto riportato da Sky Sport i giallorossi incasseranno una cifra intorno ai 28 milioni di euro, compresi i bonus, dalla cessione dell’attaccante ceco.

Il calciatore dovrebbe sostenere domani le visite mediche e subito dopo firmerà il contratto con la squadra tedesca. Schick era arrivato nella Capitale durante il mercato estivo del 2017. Dopo due anni per nulla esaltanti, nella scorsa stagione ha giocato in prestito, sempre in Bundesliga, vestendo la maglia del Lipsia e disputando una buona annata che ha rilanciato le sue quotazioni.

Il club della “Red Bull” ha provato infatti nelle scorse settimane ad accaparrarsi di nuovo le prestazioni del centravanti, ma non ha trovato argomenti convincenti per soddisfare le richieste della dirigenza romanista.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, retroscena in attacco: offerti due calciatori

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, per il bomber si chiude entro venerdì

Calciomercato Roma, con i soldi di Schick assalto a Smalling

Calciomercato Roma
Chris Smalling (Getty Images)

La società giallorossa con questa iniezione di denaro nelle proprie casse derivante da questa cessione potrà finalmente dare una scossa al suo mercato in entrata. E’ probabile infatti che i dirigenti capitolini provino adesso l’assalto decisivo per riuscire a vincere le resistenze del Manchester United e riportare Chris Smalling nella Capitale.

Il difensore inglese ha rifiutato tutte le proposte di trasferimento che gli sono giunte finora e sta aspettando soltanto la chiamata da Trigoria per poter tornare nel club che ha dato una rinascita alla sua carriera. Nello stesso tempo, anche il tecnico Paulo Fonseca, non vede l’ora di poter riabbracciare il centrale di proprietà dei “Red Devils” che nella scorsa stagione è stato il vero leader della difesa.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!