Calciomercato Roma, scelta l’alternativa a Smalling

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48

Calciomercato Roma, i giallorossi avrebbero scelto l’opzione definitiva qualora non dovesse concretizzarsi la trattativa per il ritorno di Chris Smalling

Calciomercato Roma
Chris Smalling (Getty Images)

Un ultimo assalto. Nei prossimi giorni la Roma tenterà per l’ennesima volta di riportare Chris Smalling a Trigoria. Fino ad ora il colosso britannico non ha mai tenuto nascosto il suo desiderio di tornare in giallorosso e anche il tecnico Fonseca ha fatto capire chiaramente di volere di nuovo il giocatore a disposizione.

La trattativa con il Manchester United va avanti ormai da settimane, ma gli ultimi sviluppi non sembrano essere favorevoli al club capitolino. Le parti in causa, sembrerebbero essere lontane dal riuscire a trovare l’accordo economico per il trasferimento del difensore.  In più c’è anche da registrare il forte interessamento dell’Inter sul calciatore, e ciò potrebbe complicare ulteriormente le cose.

Nel frattempo la Roma è obbligata a cercare alternative. L’arrivo di Kumbulla infatti, non basta da solo a completare il reparto arretrato. Nei giorni scorsi sono circolate voci insistenti che vorrebbero a Trigoria il difensore del Barcellona Todibo e, soprattutto, il centrale del Galatasary Marcao.

In realta, se dovesse naufragare definitivamente l’affare Smalling, l’opzione più probabile potrebbe arrivare direttamente dal Brasile.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, in chiusura l’affare per il vice-Dzeko

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, esonero ufficiale: panchina libera per Rangnick

Calciomercato Roma, tutto su Verissimo

Calciomercato Roma
Lucas Verissimo (Getty Images)

Nell’edizione odierna de Il Messaggero infatti, è rispuntato in maniera prepotente il nome di Lucas Verissimo. Il difensore 25enne del Santos, sarebbe la prima scelta della dirigenza giallorossa in caso di mancato arrivo di Smalling. Per concludere la trattativa la Roma si sarebbe affidata a un intermediaro di fiducia.

Verissimo nei mesi scorsi sembrava a un passo dall’approdare alla Sampdoria, ma c’è da dire che il suo nome, anche in passato, è stato spesso accostato al club capitolino.