Calciomercato Roma: cosa può succedere in queste ultime ore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Il calciomercato della Roma ormai si appresta a vivere le sue ore conclusive. Ma quali saranno le trattative ancora da portare a termine per i giallorossi?

Calciomercato Roma
@getty images

Il 5 ottobre si concluderà il calciomercato e la Roma per adesso è stata impegnata soprattutto per quanto riguarda le cessioni. Diversi elementi sono andati via e hanno consentito, oltre ad incassare un gruzzoletto (rilevante soprattutto la partenza di Schick) di poter risparmiare qualcosa sul monte ingaggi annuale. L’ultimo a lasciare la capitale sarà Perotti, che ieri è volato in Turchia per legarsi al Fenerbahce. Sul fronte arrivi brilla la stella Pedro, ma Fonseca sta ancora aspettando gli ultimi rinforzi.

LEGGI ANCHE –>Roma, risposta piccata di Fonseca all’agente di Diawara

Calciomercato Roma, all’appello manca un esterno destro

calciomercato Roma
Juan Jesus (Getty Images)

Inutile girarci attorno, i giallorossi puntano tutto sul ritorno di Chris Smalling e faranno di tutto per arrivare all’accordo con il Manchester United. La trattativa va avanti ormai da mesi, ma le due parti non sono riuscite a trovare la sintesi perfetta. Se non arriverà l’inglese a quel punto sarà bloccata la partenza di Fazio verso la Sampdoria. Sulla lista delle cessioni rimane Juan Jesus, ormai ai margini della rosa di Fonseca. Servirebbe anche un esterno destro, ma a questo punto è probabile che si resti così almeno fino a gennaio. Capitolo portieri: Olsen è stato convocato contro l’Udinese e dunque è probabile che anche lo svedese rimanga ormai in rosa.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è ufficiale l’arrivo di Borja Mayoral