Roma-Benevento: le probabili formazioni, ultimi dubbi per Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

La Roma scenderà in campo questa sera, domenica 18 ottobre, per affrontare all’Olimpico il Benevento di Pippo Inzaghi. Le ultime sulle probabili formazioni.

Roma

La sfida del quarto turno di campionato non si preannuncia affatto semplice per i giallorossi. I campani hanno infatti vinto due delle tre partite giocate e si sono notevolmente rinforzati nell’ultimo mercato. Il Benevento si candida ad essere una delle squadre rivelazione della serie A e per questo motivo andrà affrontato con la massima concentrazione e la massima determinazione. Paulo Fonseca ha ancora dei dubbi di formazione da sciogliere, anche se deve rinunciare ad alcuni elementi come Diawara e Calafiori che sono risultati positivi al Covid nei giorni scorsi. Out anche Smalling per un infortunio al ginocchio.

LEGGI ANCHE –>Fonseca, calciomercato rinviato: “Siamo senza direttore sportivo”

Perché allora dubbi di formazione? Semplice, perchè all’orizzonte c’è per il club capitolino una serie di impegni ravvicinati e dunque il tecnico portoghese dovrà valutare con la massima attenzione chi mandare in campo. Bisognerà gestire nel migliore dei modi le energie in questa fase della stagione. Ballottaggio a destra tra Santon e Peres, in mediana Pellegrini dovrebbe essere titolare. Ma non è detto che giochi più avanti nel caso in cui si deciderà di far rifiatare uno tra Mkhitaryan e Pedro.

Roma-Benevento, le probabili formazioni

roma
Roger Ibanez (Getty Images)

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Dabo, Schiattarella, Ionita; Iago Falque, Caprari; Lapadula.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, un nome su tutti per il direttore sportivo