Young Boys-Roma, Kumbulla: “Un gol dedicato alla squadra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:33

La Roma è riuscita a vincere la prima partita della fase a gironi di Europa League sul campo dello Young Boys con una rete segnata da Kumbulla.

Il difensore albanese ha infatti segnato il gol dell’1-2, quello che è valso i tre punti alla formazione di Paulo Fonseca. Dopo essere passati in svantaggio, i ragazzi giallorossi sono riusciti a pareggiare con Bruno Peres prima che Kumbulla segnasse la rete della vittoria. E’ davvero un momento magico per il calciatore albanese. Che è stato acquistato dalla Roma negli ultimi giorni di mercato e che in questo mese di ottobre ha anche debuttato con la nazionale maggiore, dopo le ottime prove sfornate in maglia giallorossa.

LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, il retroscena sul talento olandese

Roma, le parole a fine gara di Kumbulla

Quella segnata in Svizzera è stata la prima rete con la sua nuova maglia per Kumbulla. “E’ stato un esordio incredibile perché ho segnato e grazie al mio gol abbiamo vinto. Sono però più contento per la squadra” ha detto il calciatore a Sky Sport. Il difensore ha analizzato la partita. “Abbiamo faticato nel primo tempo perché ci hanno pressati alti. Poi nel secondo loro hanno pressato di meno e abbiamo avuto più occasioni” ha spiegato. “Il mister e gli altri compagni di squadra mi hanno fatto integrare subito, senza di loro non sarebbe stato così facile” ha concluso Kumbulla.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, un candidato si tira fuori per il ruolo di ds