Roma, Friedkin cerca una nuova figura dirigenziale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

Anche ieri sera la Roma ha visto sugli spalti la presenza del suo presidente Dan Friedkin e di suo figlio Ryan, che hanno raggiunto Berna in aereo.

Roma
Dan e Ryan Friedkin (Getty Images)

La nuova dirigenza americana sta vivendo l’esperienza italiana in modo molto diverso rispetto a quella passata. Friedkin si sta occupando della gestione del club a tutto tondo ed è sempre molto presente anche nella vita quotidiana della squadra. Anche ieri è voluto essere presente al debutto in Europa League, partendo con un aereo privato da Ciampino, ed ha assistito alla vittoria in rimonta dei giallorossi. Tra i tanti aspetti dei quali si sta occupando c’è ovviamente la figura del direttore sportivo. Non ci sono nomi nuovi, in pole c’è Campos che potrebbe fungere da consulente, con il ruolo di ds occupato da Emenalo, ex Chelsea. Ma a quanto pare Friedkin sta cercando anche un’altra nuova figura dirigenziale.

LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, il retroscena sul talento olandese

Roma, cercasi manager tecnico

Roma
Francesco Totti (Getty Images)

Come sottolinea Il Corriere dello Sport, la dirigenza Usa sta cercando un manager tecnico, più che un direttore generale, che affiancherà il direttore sportivo. Incassato un garbato rifiuto da parte di Boban, è un ruolo che potrebbe essere offerto a Francesco Totti, anche se non si esclude un tentativo con l’ex ad giallorosso Gandini, che avrebbe avuto già qualche contatto con la famiglia Friedkin.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, un candidato si tira fuori per il ruolo di ds