Roma, anche Kumbulla positivo al Covid-19. Focolaio a Trigoria?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Roma

CORONAVIRUS AS ROMA FOCOLAIO TRIGORIA – Sembra esserci un vero e proprio focolaio a Trigoria in prima squadra. La compagine di Fonseca, infatti, dopo la positività al Covid-19 riscontrata da Dzeko e Boer prima, Santon, Fazio e Lorenzo Pellegrini poi, in questi minuti è arrivato l’annuncio di un altro giocatore positivo al tampone.

LEGGI ANCHE >>> Verona-Roma, arrivato l’esito del ricorso giallorosso

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, suggestione per un clamoroso ritorno

Coronavirus Roma, positivo anche Kumbulla

Tramite il proprio profilo Instagram, infatti, il giovane difensore Marash Kumbulla ha annunciato la sua positivà al Coronavirus: “Ciao a tutti! Dall’ultimo tampone effettuato sono risultato positivo al Covid-19, ma per fortuna sto bene e non ho sintomi. Nessuno può dirsi totalmente al riparo da questo virus, vorrei quindi sensibilizzare tutti voi ad evitare comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la vostra salute e quella degli altri. Un saluto a tutti i tifosi e un pensiero d’affetto a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Ci rivedremo presto in campo”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, si lavora per blindare i Primavera

Focolaio a Trigoria?

La situazione desta molta preoccupazione, visto che è il sesto positivo in pochi giorni, con il rischio che possano esserci ancora altri nelle prossime ore o nei prossimi giorni.