Calciomercato Roma, il ritorno diventa possibile già a gennaio

Calciomercato Roma, il ritorno di El Sharaawy diventa possibile già a gennaio. I contatti non si sono mai chiusi.

Calciomercato Roma
El Sharaawy è pronto a tornare

Il “Faraone” vuole tornare. Non ne ha mai fatto mistero. Nemmeno quando il mercato si stava per chiudere e lui spingeva per rivestire la maglia giallorossa. Ma saltò tutto: troppo lunghi i tempi burocratici per completare il passaggio dallo Shanghai alla Roma. Ma i rapporti non si sono chiusi. Anzi, tutt’altro. El Sharaawy si sta allenando nella Capitale, visto che la sua squadra ha terminato il campionato cinese. E non fa mistero di volerci rimanere. Così come riporta forzaroma.info.

Problemi sulla questione contrattuale non ce ne sono. El Sharaawy sa benissimo che non potrà mai guadagnare gli oltre 14milioni di euro che percepisce dall’altra parte del Mondo. E si “accontenterà” dei 2,6 che la Roma gli ha già offerto. Lo stesso accordo che i giallorossi avevano con Kluivert, salutato senza troppi rimorsi.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, la svolta: ”Futuro lontano dalla Capitale”

Calciomercato Roma, El Sharaawy vuole l’Europeo

El Shaarawy @ Getty Images

Anche il ct Roberto Mancini avrebbe consigliato all’esterno di trovarsi un’altra sistemazione. L’Europeo è dietro l’angolo e il selezionatore azzurro vuole portarsi il Faraone. Ma deve giocare in un campionato competitivo, altrimenti le scelte potrebbero ricadere su altri elementi. Il ventaglio di scelta per il tecnico di Jesi è bello ampio.

Ecco perché El Sharaawy spinge per affiancare nuovamente Dzeko. Sapendo anche che Fonseca lo vede di buon occhio e che è pronto a lanciarlo subito nella mischia. Lo stato di forma è buono – lo ha dimostrato ieri nell’amichevole degli azzurri contro l’Estonia quando è stato mandato in campo – e quindi è già pronto all’uso. Usato sicuro si potrebbe dire. Quello che serve sempre. Ed ElSha è pronto a rituffarsi nella mischia.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, ct Polonia: “Milik? A gennaio può cambiare squadra”