Cluj-Roma, Fonseca: “Oggi bravi tutti. Vogliamo il primo posto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:34
paulo fonseca cluj roma
@getty images

CLUJ-ROMA DICHIARAZIONI FONSECA – Il tecnico giallorosso ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della vittoria per 2-0 sul Cluj, che ha regalato la matematica qualificazione ai sedicesimi di Europa League con ben due giornate di anticipo.

LEGGI ANCHE: Voti Cluj-Roma 0-2. Giallorossi qualificati ai sedicesimi

LEGGI ANCHE: Roma, ancora niente accordo tra la società e Petrachi

Dichiarazioni Fonseca

Ricordo su Maradona
Mi dispiace molto. E’ stato un giorno molto triste per tutti noi amanti del calcio, io che sono cresicuto vedendo Maradona. E’ stato un grande idolo.

Piccola gioia arrivata questa sera, qualificazione matematica. Questa squadra funziona anche in emergenza?
Vogliamo il primo posto e dobbiamo vincere un’altra partita. Oggi con tante difficoltà i ragaziz hanno dimostrato personalità e carattere. Alcuni si sono sacrificati per la squadra in posizioni diverse da quelle abituali.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rinnovi e futuro: tutto nelle mani di Tiago Pinto

Ha fatto qualche esperimento, Spinazzola centrale, Calafiori anche, c’è qualcuno che l’ha soddisfatta in particolare?
No, mi sono piaciuti tutti. Ho parlato con Spinazzola, Calafiori e Jordan che avevamo bisogno di farli giocare in posizioni diverse ma tutti hanno fatto una buona partita.

Le fa impressione che lo Stadio del Napoli verrà intitolato a Maradona?
E’ un omaggio a Maradona che mi sembra giusto. Non ho pensato molto alla partita col Napoli ma solo a questa, adesso inizierei a pensare alla sfida di domenica, in uno stadio che col nome di Maradona è uno stadio mitico.