Roma, Fonseca torna a sorridere: altro tampone negativo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22

Roma, buone notizie per Fonseca, anche Kumbulla ha superato il Coronavirus e torna quindi a disposizione del tecnico. 

Roma
Fonseca @Getty Images

Buone notizie per Fonseca, anche Marash Kumbulla, finalmente, ha superato il Covid e torna quindi a disposizione del tecnico. Lo ha annunciato lo stesso difensore albanese in una storia su “Instagram“: “E’ ora di tornare…”. Una notizia importante per l’allenatore giallorossa che ha già un grosso problema in difesa dopo l’infortunio di Mancini.

Kumbulla dovrà ora sostenere le visite mediche di idoneità a Villa Stuart e poi si unirà al gruppo. Probabilmente già da domani. Le sue condizioni fisiche sono buone, anche perché in questi giorni d’isolamento il difensore si è allenato in maniera individuale all’interno della propria abitazione.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, manovre a centrocampo ma il futuro è in casa

Roma, emergenza quasi finita in difesa

Roma
Marash Kumbulla (Getty Images)

L’emergenza in difesa è quasi terminata. Se è vero che c’è Mancini di nuovo fermo ai box e domani si capirà l’entità del suo nuovo infortunio, ora Fonseca riavrà a disposizione Kumbulla e anche Smalling. Oggi il centrale inglese si è allenato individualmente a Trigoria nonostante il giorno di riposo per provare ad accelerare il recupero. Anche Fazio, guarito dal coronavirus la scorsa settimana, è a disposizione e potrebbe tornare utile soprattutto in Europa League. L’emergenza è quasi terminata, insomma, nella speranza che l’infortunio di Mancini non sia comunque nulla di grave. Per avere l’imbarazzo della scelta e fare un turn over in grado di fare dimenticare in fretta la batosta di Napoli.