Roma, Fonseca parla del Braga: le date delle sfide

L’urna del sorteggio di Nyon ha decretato il Braga come prossimo avversario della Roma nei sedicesimi di Europa League. Un ritorno “a casa” dunque per Fonseca.

Roma

Il tecnico portoghese infatti ha guidato proprio questa squadra in passato e dunque conosce molto bene l’ambiente. Di sicuro c’erano anche avversarie più quotate e più blasonate che sono state evitate, ma chi pensa che la formazione lusitana sia un ostacolo semplice da superare si sbaglia. Non bisogna infatti dimenticare che nel suo girone ha chiuso al secondo posto solo in virtù degli scontri diretti con il Leicester, dopo aver chiuso con gli stessi punti in graduatoria.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, Totti può portare in giallorosso un campione francese

LEGGI ANCHE–>Roma, Pinto prepara la rivoluzione a gennaio: ci saranno cessioni e rinnovi

Roma, le parole di Fonseca sul Braga

Roma
Fonseca (Getty images)

Attraverso il sito internet ufficiale del club Paulo Fonseca ha proprio espresso il suo pensiero relativamente al sorteggio, confermando la difficoltà di dover affrontare il Braga. “È una buona squadra che ha fatto un grande percorso nel girone – ha detto – un club che conosco bene, così come conosco bene anche l’allenatore quindi credetemi se vi dico che sarà una gara difficile perché so di cosa parlo”. “Sono una squadra giovane ma giocano bene. È un club ambizioso e in crescita e noi non dobbiamo commettere l’errore di pensare che sarà una qualificazione semplice. Non nascondo che per me sarà una gara speciale visto che ho allenato lì e ho tanti amici lì” ha concluso Fonseca.

Le date ufficiali: giovedì 18 febbraio alle ore 18.55 si gioca Braga-Roma mentre il match di ritorno all’Olimpico è in calendario invece giovedì 25 febbraio alle ore 21.