Roma-Torino, Mkhitaryan: “Scudetto? No, troppo presto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:06
Pellegrini e Mkhitaryan
@getty images

ROMA-TORINO DICHIARAZIONI MKHITARYAN – Autore del vantaggio giallorosso, Henrikh Mkhitaryan ha parlato ai microfoni di Sky Sport commentando la vittoria contro i granata per 3-1.

LEGGI ANCHE: Serie A, voti Roma-Torino 3-1. Giallorossi al terzo posto

LEGGI ANCHE: Roma-Torino, Fonseca: “Importante la presenza dei Friedkin”. E su Zaniolo…

Dichiarazioni Mkhitaryan

Si aspettavano conferme dopo la splendida vittoria di Bologna e sono arrivate, abbiamo visto una squadra che ha controllato dal primo minuto la partita
Si abbiamo iniziato bene, fatto molto bene il primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo mollato un po’, il Torino con un giocatore in meno ci ha dato vantaggio ma loro negli ultimi 15 minuti hanno fatto bene. Siamo felici dei tre punti.

Adesso esame difficile a Bergamo, vi sentite pronti per fare il salto di qualità con una grande del campionato?
Prima dobbiamo recuperare questa partita, abbiamo due giorni per analizzare e per preparare qualcosa contro di loro. Sappiamo che non sarà facile ma non ci sono partite facili.

LEGGI ANCHE: Roma, Zaniolo vola in Austria: l’esito della visita di controllo da Fink

Ibrahimovic quando parla del Milan dice che bisogna pensare allo scudetto, tu vuoi essere l’Ibra della Roma?
No, non voglio perché abbiamo ancora tante partite da giocare ed è presto per dire se siamo da scudetto. Tutto è possibile, il campionato è iniziato e tutte le squadra sono vicine, pensiamo alle prossime partite.