Roma-Cagliari | ESCLUSIVO: Orru su Cragno, Nandez e Nainggolan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29
Roma-Cagliari
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Alla vigilia di Roma-Cagliari, Asromalive.it ha intervistato il giornalista e osservatore di mercato Marco Orru

Intervista di Danilo Conforti

Riscattare la disfatta patita contro l’Atalanta per passare un Natale calcisticamente più sereno. E’ questo l’obiettivo della Roma, che domani sera ospita il Cagliari nell’ultima partita prima della sosta. “Mi aspetto una Roma molto arrabbiata dopo la sconfitta di domenica contro l’Atalanta – esordisce ad ‘Asromalive.it‘ Marco Orru, osservatore di mercato e giornalista di ‘Sardegna Live’ –  La squadra di Fonseca al primo tempo ha espresso un ottimo calcio e onestamente non capisco cosa sia successo nella ripresa. La voglia di rivalsa dei giallorossi sarà grande. Il Cagliari invece arriva a questo incontro dopo aver pareggiato 4 partite su 5 e non se la passa benissimo, perché la vittoria manca dal 7 novembre. Di Francesco dovrà essere bravo a far sfruttare ai propri calciatori ogni spazio che la Roma lascerà libero”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, c’è una concorrente per Nandez

Grande ex della partita, il tecnico rossoblu avrà una motivazione in più per vincere. “Non penso che Di Francesco in questo momento abbia il dente avvelenato con la Roma e credo che lui si stia focalizzando solo sul Cagliari, per far crescere la propria rosa partita dopo partita. Il progetto della società è quello di puntare su tantissimi giovani e questa cosa al tecnico della società sarda piace tantissimo”.

Roma Cagliari Cragno calciomercato
Cragno (Getty Images)

Calciomercato Roma, Orru su Cragno e Nandez

Tra i tanti giocatori al centro delle voci di calciomercatoCragno Nandez sono seguiti anche dalla Roma. “Il Cagliari a gennaio al 99% non cederà mai il proprio portiere, credo che sia un’operazione impossibile e se dovesse la società decidere di cederlo lo farà solo nel mercato estivo. Se i giallorossi facessero un’offerta molto importante, il Cagliari potrebbe cedere il ragazzo. Sicuramente la situazione che riguarda i portieri della Roma è molto deficitaria: né Pau Lopez né Mirante garantiscono la sicurezza adeguata. Per Nandez la situazione è differente da quello di Cragno, perché il ragazzo ha una clausola di 36 milioni di euro. Il Cagliari non si siede a parlare con nessuno che non paghi il compenso richiesto dalla società. A gennaio non vedo nessun club che possa mettere sul piatto tutti quei soldi. Come per Cragno, penso che il ragazzo sia un giocatore ideale per la Roma”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, doccia gelata: offerta rifiutata

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, i giallorossi pensano ad un altro ritorno

Calciomercato Roma Nandez
Nandez (Getty Images)

Calciomercato, Orru su Nainggolan e formazione

In entrata, tiene ancora banco il possibile ritorno in Sardegna di Nainggolan. “Qui lo aspettano tutti, in primis i tifosi e poi tutti i compagni di squadra che ha lasciato qui nella stagione passata. Il presidente Giulini dovrà trattare molto con l’Inter dal punto di vista economico visto che il centrocampista belga guadagna tanti soldi e il Cagliari non potrà caricarsi tutto l’ingaggio del ragazzo”. Tornando alla partita di domani. “Un giocatore che temo particolarmente è Mkhitaryan è un calciatore sublime e quest’anno lo sta dimostrando a tutti, dopo di lui solo Dzeko e Pedro. La formazione di domani? Credo che l’undici che scenderà in campo domani in campo sarà un 4-2-3-1: Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, João Pedro, Sottil; Simeone”.