Serie A, accolto il ricorso del Napoli: cambia la classifica per la Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50

Serie A, accolto il ricorso del Napoli per la partita contro la Juventus: niente 3-0 a tavolino e punto di penalizzazione, cambia la classifica.

Serie A
De Laurentiis (Getty Images)

Cambia la classifica di Serie A. Il Collegio di Garanzia dello Sport ha infatti accolto il ricorso del Napoli per lo 0-3 a tavolino contro la Juventus e il punto di penalizzazione in classifica per la partita non disputata lo scorso 4 ottobre. Juventus-Napoli verrà rigiocata e così cambia al momento la graduatori del massimo campionato italiano. Questo il comunicato

“Il Collegio di Garanzia, all’esito dell’udienza a Sezioni Unite tenutasi oggi, ha accolto il ricorso presentato dalla società S.S.C. Napoli S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e, per l’effetto, ha annullato senza rinvio la decisione Corte Sportiva d’Appello presso la FIGC, adottata con C.U. n. 14 del 10 novembre 2020, confermativa della decisione del Giudice Sportivo Nazionale presso la Lega Nazionale Professionisti di Serie A, adottata con C.U. n. 65 del 14 ottobre 2020 (anche essa oggetto della presente impugnazione), con cui è stata irrogata, a carico della società ricorrente, la sanzione della perdita della gara Juventus-Napoli (che si sarebbe dovuta disputare in data 4 ottobre 2020) e della penalizzazione di un punto in classifica”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, futuro in bilico: sarà decisivo il parere di Pinto

Serie A, Roma a pari punti con Napoli e Juventus

Roma
Fonseca (Getty Images)

La decisione del Collegio di Garanzia modifica i vertici della classifica del campionato di Serie A. Ora infatti al terzo posto della graduatoria con gli stessi punti si trovano Napoli, Juventus e Roma a quota 24. I giallorossi occupano di fatto la quinta piazza, avendo una differenza reti peggiore rispetto ad entrambe le rivali. A fine campionato conteranno però gli scontri diretti: al momento c’è parità con la Juventus e netto svantaggio col Napoli a causa della batosta subita al San Paolo. il club azzurro.