Calciomercato Roma, l’obiettivo in porta per giugno è ormai chiaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Calciomercato Roma, l’obiettivo per giugno è ormai chiaro: Pinto a gennaio a lavoro per il portiere del Verona Silvestri.

Silvestri, obiettivo di mercato della Roma (Getty images)

Silvestri, portiere dell’Hellas Verona, da due anni a questa parte è uno dei migliori nel campionato italiano tanto da guadagnarsi anche la chiamata di Roberto Mancini per difendere i pali della Nazionale.

E non è più un mistero che la Roma ci abbia messo gli occhi addosso per portarlo dalle parti di Trigoria a giugno. Per gennaio non se ne parla, anche perché al momento Silvestri è concentrato solamente sulla squadra di Juric che vuole raggiungere obiettivi importanti in questo campionato. Ma la trattativa ormai non si può più nascondere.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, futuro blindato: è già tempo di rinnovare

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, si riparte con l’obiettivo sfoltimento

Calciomercato Roma, Pinto deve risolvere le grane Pau Lopez e Olsen

Calciomercato Roma Olsen
Robin Olsen (Getty Images)

Molto dipenderà, comunque, da come Tiago Pinto riuscirà a gestire le questioni relative a Pau Lopez ed Olsen. Il primo verrebbe anche ceduto in prestito nonostante l’alto costo del cartellino. Per il secondo invece non dovrebbero esserci problemi con l’Everton di Ancelotti, che sembrerebbe essere intenzionato a riscattarlo già nella prossima finestra di calciomercato.

Si guarda al mercato italiano – spiega forzaroma.info – per andare a colmare le lacune della rosa giallorossa. Con l’entourage di Silvestri pronto ad ascoltare l’offerta che arriverà al portiere. Che è entusiasta, a quasi 30 anni, di cambiare prospettive. Non più una squadra che lotta per la salvezza, ma una società storica che punta decisamente a qualcosa di più importante. Sarebbe comunque di fondamentale importanza riuscire a trovare presto un accordo di massima per evitare lo scatenarsi di un’asta attorno all’estremo difensore, che all’estero ha delle pretendenti pronti ad inserirsi in una trattativa. Ma la Roma sembra decisamente in vantaggio sulle altre e la destinazione è altamente gradita al calciatore.