Calciomercato Roma, grana contratto | Spunta la clausola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:42

Si apre il calciomercato ed arriva subito la prima grana in casa Roma: spunta una clausola nel contratto legata alle presenze

Calciomercato Roma Celik Pinto
Tiago Pinto

Testa alla trasferta di Crotone per la Roma, partita in cui la squadra di Paulo Fonseca cercherà la seconda vittoria consecutiva, approfittando dello scontro diretto tra Milan e Juventus. Nel frattempo, la concentrazione della società è tutta sulla sessione invernale di calciomercato. Ma appena aperta spunta subito la prima grana. Clausola nel contratto che potrebbe portare i capitolini a pagare.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, vuole liberarsi gratis: muro della società

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, riunione Pinto-Friedkin: tutti i dettagli

Calciomercato Roma, caso Perotti: rischio pagamento per la clausola legata alle presenze

Roma contratto clausola perotti
Diego Perotti @GettyImages

Pronti, via, apre il calciomercato e la Roma deve già risolvere il problema, portato incredibilmente da un calciatore che non è più giallorosso, ovvero Diego Perotti. L’attaccante argentino si è trasferito nella scorsa sessione di mercato in Turchia, al Fenerbahce, ma il suo contratto potrebbe ancora una volta tirare in ballo il club capitolino in questioni economiche.

Infatti secondo quanto riportato da ‘ForzaRoma.info’, in queste ore sarebbe spuntata nel contratto dell’ex numero 8 giallorosso una clausola legata alle presenze. Nella clausola si richiederebbe un minimo di 15 presenze all’argentino per il pagamento completo da parte dei turchi del suo ingaggio da 2,5 milioni. In caso di mancato raggiungimento delle presenze i giallorossi dovranno contribuire a pagare una parte del suo stipendio. Al momento le presenze di Perotti con il Fenerbahce sono solamente quattro, dunque in questo momento la Roma si troverebbe a dover pagare il mancato raggiungimento delle condizioni della clausola, ma la stagione è lunga.