Roma-Inter, brutto infortunio | Allarme legamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

Nella partita di domenica Roma-Inter un difensore sarà certamente assente dopo il brutto infortunio: si teme la rottura dei legamenti

D’Ambrosio @GettyImages

Una giornata di Serie A quella appena terminata che vede cadere le prime due in classifica, permettendo alla Roma di accorciare sia sul Milan che sull’Inter. Proprio i nerazzurri saranno avversari dei giallorossi domenica prossima nel lunch match della 17esima giornata di Serie A, in una sfida fondamentale per capire se si può sognare o meno. In vista del big match arriva un pesante KO per Antonio Conte.

Leggi anche >>> Il Covid spaventa la Roma: la squadra entra in ‘bolla’

Leggi anche >>> L’ira dei tifosi della Roma sui Social: ecco perché

Roma-Inter, D’Ambrosio va KO: si attende l’esito degli esami, paura per i legamenti

D’Ambrosio @GettyImages

La Roma mette a segno l’ennesima vittoria convincente in campionato, la terza consecutiva, mentre a Genova l’Inter esce sconfitta dalla trasferta contro la Sampdoria, permettendo ai giallorossi di portarsi a -3 proprio dal secondo posto occupato dai nerazzurri. Oltre alla sconfitta però Antonio Conte deve fronteggiare un nuovo infortunio in rosa dopo quelli di Pinamonti ed il lungo degente Vecino.

Infatti nella partita di ieri Danilo D’Ambrosio, entrato in campo negli ultimi dieci minuti, viene travolto da un duro intervento di Leris ed è costretto ad abbandonare il campo. Sin da subito si è capito che l’infortunio potesse essere grave, infatti secondo quanto riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport, per il difensore nerazzurro potrebbe trattarsi di una distorsione del ginocchio, ma si teme l’interessamento del legamento collaterale. Dunque momenti di ansia per Antonio Conte ed il giocatore, in attesa che arrivino gli esiti degli esami svolti. Difficile che il difensore interista sarà presente nel match di domenica contro la Roma.