Calciomercato Roma, Rodgers parla del futuro di Cengiz Under

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54

Calciomercato Roma, il tecnico del Leicester Rodgers ha parlato di Under, che in estate potrebbe portare un grosso gruzzolo nelle casse giallorosse.

Rodgers, ha parlato di Under (getty images)

Cenzig Under, in estate, è stato ceduto dalla Roma al Leicester per 26 milioni di euro: 3 per il prestito oneroso che la società inglese ha già versato nelle casse giallorosse, altri 23 per il diritto di riscatto. Il turco però al momento ha solamente collezionato sei presenze in Premier League condite da 2 assist. Ma Rodgers non chiude la porta al riscatto in estate. Anzi, le sue parole, dimostrano come la società inglese creda nelle sue potenzialità.

“Penso che fino al momento sia stato un periodo di adattamento” ha spiegato. “Non è facile arrivare in Premier soprattutto da un campionato completamente diverso. Serve un periodo per adattarti all’intensità di gioco e alla fisicità. Non è il primo che vive un momento così, ne ho visti parecchi nel corso degli anni”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, calciatore felice in prestito: ritorno in dubbio

LEGGI ANCHE: Roma, un derby per cancellare il passato

Calciomercato Roma, Rodgers apre al riscatto

Calciomercato Roma
Cengiz Under (Getty Images)

“Il suo talento non è minimamente in discussione” ha continuato l’allenatore inglese. Che di fatto quasi chiude ad un ritorno di Under nella Capitale. Le sue parole in effetti vanno nella direzione opposta in questo momento. “Non è mai stato un problema, è un bravo ragazzo che una volta raggiunto un buon momento di forma è riuscito anche ad avere un impatto sulle partite. Stiamo lavorando alle richieste che gli abbiamo fatto come collettivo”.

Starà qui fino alla fine del campionato e abbiamo tutta l’intenzione di continuare a lavorare con lui – ha concluso – poi, alla fine, vedremo a che punto siamo e sicuramente tireremo le somme”. La Roma spera che il Leicester possa decidere per il riscatto. Perché come detto i 23 milioni di euro sarebbero un’enorme boccata d’ossigeno per le casse giallorosse.