Calciomercato Roma, problemi per i due obiettivi: piste raffreddate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Calciomercato Roma, sia per Bernard che per El Shaarawy ci sono problemi. Le piste si raffreddano e Pinto potrebbe essere costretto a cambiare obiettivi.

Calciomercato Roma
Bernard, si raffredda la pista che porta all’esterno dell’Everton (getty images)

Momento delicato anche sul mercato. Perché fino al momento le piste che portavano a Bernard ed El Shaarawy, sembrano quelle più calde. La sensazione, fino a pochi giorni fa, era che uno dei due sarebbe arrivato nella Capitale.

Ma le cose adesso sembrano cambiate. L’esterno in forza all’Everton infatti non vuole abbassarsi l’ingaggio – spiega “Il Romanista” – che è troppo alto per le casse della Roma. Il brasiliano infatti percepisce oltre 4 milioni di sterline (in realtà sono 6, ndr), bonus compresi, che al momento è una cifra che i giallorossi non possono permettersi. La trattativa andrà sicuramente avanti, forse puntando ad un allungamento del contratto per spalmare lo stipendio su più anni. Ma è una brusca frenata ugualmente.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, quanti problemi: Pinto in azione. Ma c’è una bella notizia

Calciomercato Roma, El Shaarawy potrebbe rimanere in Cina

infortunio el shaarawy
Stephan El Shaarawy @ Getty Images

E poi c’è il caso El Shaarawy: il Faraone starebbe cercando in tutti i modi, tramite il fratello, di svincolarsi dallo Shanghai. Ma il calciatore vorrebbe ricavarci qualcosa sopra visto che lascerebbe, per oltre un anno, oltre 18 milioni di euro d’ingaggio. Ma i cinesi da quell’orecchio non ci sentono e, anzi, alzano la posta: per portare via il calciatore, in questa sessione di mercato, servono almeno 2 milioni di euro per un prestito di cinque mesi.

Situazione bloccata anche questa. E la Roma rischia di rimanere con le pive nel sacco se non dà un’accelerata. Pinto si deve muoversi velocemente anche su altri fonti per cercare di dare a Fonseca quell’elemento che il tecnico ha richiesto apertamente. L’attaccante serve.