Calciomercato Roma, per l’attacco sfuma l’obiettivo dichiarato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42

Calciomercato Roma, ormai manca solo l’ufficialità: sfuma l’obiettivo giallorosso, che in estate era stato a un passo dalla firma. Milik andrà dal Napoli al Marsiglia.

Calciomercato roma
Milik, ormai è a un passo dal Marsiglia (getty images)

Milik è ad un passo dal Marsiglia. Il matrimonio s’ha da fare. Con buona pace per la Roma, che aveva scelto il polacco in estate per andare a sostituire Edin Dzeko, che sembrava destinato alla Juventus.

Poi tutto s’interruppe. La Roma ha cercato in questi mesi di tenere aperta la trattativa anche se la dirigenza giallorossa ormai puntava per giugno, quando Milik in scadenza si sarebbe liberato a parametro zero. Ma è arrivato l’accordo con il club francese – scrive la “Gazzetta dello Sport” – che già oggi si aspetta una risposta da parte della società di De Laurentiis.

LEGGI ANCHE: Roma-Spezia, stasera si gioca. Fonseca ha già deciso la formazione

Calciomercato Roma, Milik vola in Francia

Roma, Dzeko sotto esame
Dzeko (getty images)

Anche sotto l’aspetto economico l’accordo sarebbe stato raggiunto. Milik andrà alla corte di Villas-Boas per 8 milioni di euro (prestito con diritto di riscatto) più altri 4 milioni di bonus nel caso venissero raggiunti alcuni obiettivi. Una cifra che rimane comunque spropositata per un calciatore che tra sei mesi si potrebbe svincolare e sicuramente andare a guadagnare qualcosa in più.

L’obiettivo della Roma quindi sfuma. Anche per la prossima stagione. Con Pinto che dovrà rimboccarsi le maniche anche per trovare un vice Dzeko – o un titolare se il bosniaco lascerà il giallorosso – per la prossima stagione. Il profilo del polacco era il migliore: giocatore importante, abile nel gioco aereo ma anche bravo ad aprire spazi per i compagni. Ma il temporeggiamento della Roma in questi ultimi mesi ha fatto scavalcare la società giallorossa anche dalla Juventus. Che, secondo quanto scrive ancora il quotidiano rosa, rimane alla finestra per capire se si può ancora inserire in questa trattativa che ormai sembra chiusa. Ma il mercato lascia comunque, fino al momento della firma, un po’ di porte aperte per qualsiasi colpo di scena.