Calciomercato Roma, rescissione possibile | Risparmio per i giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Calciomercato Roma, dopo il grave infortunio che lo terrà lontano dai campi per almeno cinque mesi, Perotti potrebbe rescindere. Sarebbe un risparmio per le casse giallorosse.

Perotti, potrebbe rescindere (getty images)

L’infortunio di Perotti ha sicuramente colpito sotto il profilo umano. Il gravissimo stop potrebbe portare anche ad una chiusura anticipata della carriera dell’ex giallorosso. Ed ha anche colpito le casse giallorosse.

Perché nell’accordo che la Roma ha firmato con il Fenerbahce nell’ultimo giorno di mercato che ha portato l’attaccante in Turchia, era previsto che i capitolini avessero dovuto pagare lo stipendio in caso non avesse raggiunto un certo numero di presenze. Ma la novità è che il calciatore potrebbe rescindere con la società turca.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, nodo buonuscita | Inizia il conto alla rovescia

Calciomercato Roma, se Perotti rescinde è un risparmio

Calciomercato Roma
Diego Perotti (Getty Images)

Secondo quanto riporta il portale turco “Sabah” infatti, l’argentino potrebbe rescindere il contratto che lo lega al Fenerbahce. Una decisione questa che potrebbe portare ad un giovamento alle casse giallorosse. Perché se questa indiscrezione venisse confermata, la Roma non dovrebbe più versare lo stipendio all’argentino visto che non ci sarà nessun accordo con nessun club.

Rimane sempre il dispiacere sul piano umano, perché Perotti ha lasciato la Roma dopo quattro anni e mezzo. Tra alti e bassi ovviamente, ma sicuramente è rimasto nel cuore dei tifosi giallorossi per non aver mai fatto mancare, quando chiamato in causa, il suo apporto alla causa.